Personaggi non giocanti

From Team Fortress Wiki
Jump to: navigation, search
Tu sei quella piccola ragazzina che lavora con la signora arrabbiata che sta sempre ad urlarci contro mentre combattiamo.
Il Demoltiore RED a Miss Pauling

I Personaggi non giocanti sono quei personaggi dell'universo di Team Fortress 2 non inclusi tra le nove classi giocabili. Nonostante alcuni di loro non sono presenti nel gioco, influiscono comunque sulla storia di Team Fortress 2.

TF Industries e Co.

Zepheniah Nieodemus Mann

Da sinistra a destra: Barnabas Hale, Blutarch Mann, Zepheniah Mann, Elizabeth, e Redmond Mann. Un uomo misterioso infine compare sulla destra.

Zepheniah Mann era in origine un ricco uomo inglese, completamente sano, convinto in seguito dai suoi figli, Blutarch and Redmond, ad acquistare grandi terreni ai confini dell'America. Ha sempre sognato di trasformare questa terra in enormi cave di ghiaia per la manufattura delle armi. Durante il viaggio per vedere i suoi nuovi acquisti, venne colpito da quasi tutte le malattie conosciute dall'uomo, e fu scioccato nello scoprire che la terra che aveva acquistato era solo una vuota ed immensa distesa desertica. Infine, lasciò un testamento sulla sua stessa pelle, che si era staccata dal suo corpo a causa delle malattie:

  • Alla sua serva Elizabeth, lascia tutto il suo patrimonio, compresi gli atti, i debiti, i conti, la sua piantagione di tabacco e ciò che resta della sua fortuna;
  • Al suo aiutante Barnabas Hale, antenato di Saxton Hale, lascia il completo controllo della Mann Co.
  • Ai suoi "stupidi" figli, Redmond e Blutarch, lascia le terre che loro stessi gli avevano suggerito di comprare, in modo che se le possano spartire equamente e possano litigare all'infinito.
  • L'ultima persona a cui lascia qualcosa è oscurata, si riesce solo a leggere: "Infine, a... io lascio il mio... e giuro che rimanga nella massima sicurezza". La persona a cui si riferisce probabilmente è la stessa oscurata nel ritratto di famiglia.
  • In una pagina segreta sul blog viene rivelato il terzo figlio di Zepheniah: Gray.
    • Questa pagina rivela anche il nome della moglie di Zepheniah: Bettie Mann.

Zepheniah lascierà una maledizione a coloro che useranno armi da fuoco accanto alla sua tomba, affermando che spaventerà come non si era mai visto prima.

Il fantasma di Zepheniah appare periodicamente sulla versione di Halloween di Harvest, dove è sepolto assieme alla sua Tuba Spettrale. Tutti i giocatori che si troveranno vicino al fantasma si spaventeranno e subiranno un effetto simile a quello della Sandman, incapaci di saltare o sparare.


L'Amministratrice

Articolo principale: Amministratrice

Blutarch e Redmond Mann

Ho intrapreso un'epica campagna di piaceri contro i danni portati dal tempo, mentre attendevo che la natura facesse a mio fratello quello che i miei uomini non riuscivano a fare. E ora siamo giunti alla fine. E lui... non vuole... MORIRE.
Blutarch Mann mentre discute sulla guerra contro suo fratello.

Blutarch Mann e Redmond Mann sono i figli di Zepheniah Mann. Sono i proprietari di BLU e RED, rispettivamente. I due fratelli sono stati impegnati in una faida durata tutta la loro vita, contendendosi il controllo di vaste lande lasciate in eredità dal loro padre. Dopo la morte di Zepheniah Mann, sia Blutarch che Redmond ingaggiarono delle squadre di nove mercenari per eliminare rapidamente l'altro per ottenere il controllo dei possedimenti. Le squadre continuarono a pareggiarsi e, durante gli anni, la situazione devolvette rapidamente in un prolungato stallo, cosa che costrinse i due fratelli a cercare l'aiuto di Radigan Conagher, l'uomo che costruì loro delle macchine per prolungare la loro vita, nella speranza che l'uno potesse sopravvivere all'altro.

Gray Mann

Gray Mann
Signori. Il mio nome è Gray mann. Sono un vostro fratello.
Gray Mann, presentandosi ai suoi due fratelli.

Gray Mann è il terzo figlio di Zepheniah Mann. Il più piccolo dei tre fratelli, Gray è anche il più intelligente dei tre. È capace di parlare fin da quando era nato, ma era debole fisicamente. Disgustato da come poteva parlare, Zepheniah stava andando a ripudiare Gray, ma prima che suo padre potesse farlo, Gray è stato adottato da un'aquila selvatica e fu sollevato da terra come uno dei suoi piccoli. DOpo essere stato sollevato dall'aquila adottiva, Gray uccise e mangiò lei e i suoi figli prima di strisciare indioetro nella civiltà per costruire il suo impero finanziario, la Gray Gravel Company. Secondo Zephenian Mann, nel 1849, Gray ha minacciato di ricattarlo per il suo "miracoloso" nascondiglio di ghiaia.

Nel 1971, Gray ricompare, rivelando che, come i suoi fratelli, anche lui possiede una macchina estendi-vita, una versione più compatta ed efficiente montato nella sua schiena. Dopo averli attirati per una falsa riunione usando false lettere spediti dall'uno all'altro per offrire una tregua, ha assassinato i suoi fratelli Blutarch e Redmond Mann per prendere il controllo delle loro compagnie e per assorbirli nella Gray Gravel Co. Gray ha creato un'esercito di robot per distruggere gli stabilimenti Mann Co. in tutto il mondo come mostrato in A Fate Worse Than Chess. Saxton Hale ha richiamato i mercenari, licenziati precedentemente dai BLU e dai RED dopo il takeover, per difendere queste fabbriche dai robot.

Nel 1972, Gray si arrende alla guerra contro Saxton Hale, sapendo che la sua guerra è in stallo in un modo simile alla guerra tra i suoi due fratelli. Tuttavia, ha usato la sfida Mann Co., la quale stabilisce che un direttore generale di qualsiasi compagnia può prendere legalmente il controllo della Mann Co. se batte Saxton Hale in uno scontro disarmato, allo scopo di far combattere hale contro sua figlia, Olivia. Non disposto a combattere contro una bambina, Saxton Hale concede, dando il controllo della compagnia a Olivia.

Sei mesi dopo, la macchina estendi-vita alimentato ad Australium comincia a scaricarsi. In disperazione, Gray scopre il rifornimento di Australium della Mann Co. Scopre che è vuioto e deduce che l'Australium è stato rubato dall'Amministratrice dopo aver trovato un mozzicone di sigaretta lasciato sul luogo. Ha assunto un gruppo anonimo di individui per trovare l'Amministratrice e recuperare l'Australium.S

  • Gray è stato menzionato per la prima volta nel certificato di nascita accessibile via link nascosto in una macchia di sangue nel banner del Blog ufficiale di TF2.
  • In più, una versione aggiornata delle ultime volontà di Zepheniah Mann è stato rilasciato brevemente dopo il link nascosto, rivelando il posto segreto dell'eredità appartiene a Gray Mann è
  • Il piccolo set di numeri scritti sul Condensatore Quasi-fuso sono 07180125. Se divisi in quattro gruppi e lo si traduce in lettere(A = 1, B = 2, etc), ci sarà scritto "GRAY".
  • Ha ucciso Blutarch e Redmond nel fumetto Blood Brothers.
  • ha tratti simili a quelli delle spie RED e BLU.
  • All'ultima pagina del fumetto Loose Canon nel libro della Macchina Estendi-Vita c'è una lista di persone che Radigan Conagher ha fatto costruire a loro la macchina estendi-vita. È datato il 17 Luglio 1874 per Blutarch, 3 Agosto 1874 per Redmond e 14 Aprile (anno sconosciuto) per una terza persona sconosciuta, presumibilmente Gray.
  • Sembra essere invecchiato molto meno dei suoi due fratelli, siccome ha ancora i capelli e riesce ancora a camminare. Il suo invecchiamento rallentato può essere attribuito alla versione avanzata della sua macchina estendi-vita, che funziona con un nucleo di Australium puro.
  • Nel fumetto "The Shadow Boxers rilasciato durante lo Smissmas del 2012, è stato rivelato che Gray mann possiede la Gray Gravel Co., una compagnia la quale si può vedere nella mappa Gravel Pit.
  • In "Ring of Fired", è stato rivelato che Gray Mann ha una figlia di nome Olivia.



Curiosità

  • La silhouette di Redmond, seduto su una sedia rivolta verso un macchinario (presumibilmente la macchina prolunga-vita costruita da Radigan) in una zona inaccessibile della stanza di spawn dei RED è visibile nella mappa di Halloween Mann Manor. Accedendo a questa stanza via noclip è possibile scoprire che solo le parti visibili da fuori (cappello e braccio) sono state modellate.
    • Nella stanza che contiene il punto di controllo C, è presente il ritratto di un sorridente e muscoloso Redmon. Affianco a lui è presente una rappresentazione malvagia, dall'aspetto simile a quello di un gremlin di Blutarch. Un ritratto simile (nel quale i ruoli dei due sono invertiti) è presente nella stanza di Blutarch Mann nel fumetto Loose Canon.


Elizabeth

Elizabeth
Chi sono io non le riguarda.
Elizabeth

Elizabeth, il quale cognome è tutt'ora sconosciuto, era la servitrice di Zepheniah Mann. Dopo la sua morte, lasciò a lei la maggiorparte della sua tenuta, inclusi debiti e contabilità. È la prima antenata conosciuta di Helen ad essere coinvolta nell'amministrazione dei team RED e BLU.

Emily?

Nel fumetto Loose Canon, una donna molto simile ad Elizabeth convinse Radigan a costruire altre due Macchine Prolunga-Vita oltre a quella richiesta da Blutarch, corrompendolo donandogli dell'Australium. Non si sa come abbia ottenuto cento libbre di questo materiale. Si presuppone che Elizabeth sia sua madre, nonostante il suo nome e la sua parentela non sia mai stata rivelata.

Miss Pauling

Miss Pauling
Oh, e Signor DeGroot? I datori di lavoro del suo amico hanno fatto a lui la stessa offerta.
Miss Pauling istiga la guerra tra Tavish DeGroot e Jane Doe.

Miss Pauling è la fedele assistente dell'Amministratrice. Esegue svariati compiti, tra cui fare rapporto sulle stranezze nei controlli della situazione, commissionare la consegna di beni e l'apertura dei canali di comunicazione. Fu durante un controllo di routine che Miss Pauling scoprì l'amicizia sviluppatasi tra il Demolitore RED e il Soldato BLU, cosa che portò all'attenzione dell'Amministratrice. Miss Pauling rimane generalmente d'accordo con le idee del suo capo, per paura di incorrere nella sua ira, anche se non è necessariamente d'accordo con lei. Quando venne interrogata dall'Amministratrice sulle attività comuni di due amici, risponde con "Uhm. Andare a pattinare... sfogliare i cataloghi di armi... certe volte solo parlare..." Insiste sul fatto che l'Amministratrice "non è così cattiva quando la conosci meglio". Sotto ordine dell'Amministratrice, consegnò personalmente una serie di armi ordinate dalla Mann Co. al Soldato e al Demolitore in cambio del loro consenso di uccidersi a vicenda.

Nel post del blog del 22 dicembre 2010 pubblicato dall'Amministratrice, viene detto che è stata Miss Pauling a regalare la Stocking Stuffer Key a tutti i giocatori di Team Fortress 2 per le vacanze natalizie, causando il disgusto dell'Amministratrice.


Saxton Hale

Articolo principale: Saxton Hale

Silas Mann

Silas Mann
Articolo principale: Cavaliere Senza Cavallo e Senza Testa
R.I.P. SILAS MANN
— La tomba non completamente accurata di Silas Mann.

Il presunto fratello di Zepheniah Mann, la storia di Silas nel contesto familiare è avvolta nel mistero. Tutto ciò che si sa di lui è che un tempo era il co-proprietario della Zepheniah Mann & Sons. Quarterly Concern, la compagnia che sarebbe diventata la Mann Co. Tra i suoi contributi verso la compagnia sembranno esserci le chiavi e le etichette nome. Silas morì poco dopo suo fratello, ma la morte non riuscì a fermarlo. Ora vaga sulla terra come Cavaliere Senza Cavallo e Senza Testa, in modo simile a come Zepheniah infesta Harvest sottoforma di fantasma luminescente.

  • Silas Mann comparve per la prima volta nella pagina dell'Engineer Update, su un bigliettino della Zephaniah Mann & Sons Co. Quarterly Concern 'The Engineer Update'.


Membri delle famiglie di RED e BLU

Madre dell'Esploratore

La Madre dell'Esploratore BLU
Esploratore BLU: "Chi sei? Il presidente del suo fan-club?"
Spia BLU: "No... quella sarebbe tua madre!"
— L'"Esploratore BLU" e la Spia BLU discutono delle relazioni sessuali della Spia RED.

La Madre dell'Esploratore è brevemente menzionata e mostrata in Meet the Spy. Ha cresciuto l'Esploratore e i suoi sette fratelli scapestrati nel Boston del Sud e, nonostante tutto, mantiene ancora la sua bella figura. È coinvolta in una relazione sentimentale con la Spia RED, che la chiama affezionatamente ma petite chou-fleur (Mio piccolo cavolfiore in francese, anche se una traduzione più accurata sarebbe Mia adorata). L'Esploratore BLU sembrava inizialmente scioccato da questa relazione, anche se la sua vera opinione sull'argomento rimane sconosciuta dato che in quel momento si trattava della Spia RED travestita. La Madre dell'Esploratore indossa dei classici vestiti anni '60, così come la sua capigliatura. Nelle foto, indossa esclusivamente vestiti blu, quindi si presuppone che la Madre dell'Esploratore RED indossa vestiti di colore rosso come il team d'appartenenza del figlio. Sette foto compromettenti di lei e la Spia RED sono custodite in un documento top secret intitolato "Madre dell'Esploratore". La Spia ha la sua immagine incisa sulla canna dell'Ambasciatore.


Mrs. DeGroot

Mrs. DeGroot
Tuo babbo ha camminato quindici miglia sotto la pioggia per far saltare in aria la Regina d'Inghilterra per un nichelino!
Mrs. DeGroot sulle tradizioni di famiglia.

La madre del Demolitore, Mrs. DeGroot è un'anziana donna cieca che racconta in continuazione le gesta del defunto marito. Nonostante suo figlio abbia un salario da diversi milioni di dollari e una gigantesca villa, pensa che non egli non lavori abbastanza duramente, affermando che suo padre si starebbe rivoltando nella tomba per la sua pigrizia e che a differenza sua manteneva ventisei lavori. Inoltre, afferma che nessun Demolitore aveva ancora un occhio nella sua testa dopo aver compiuto i trent'anni.

Lei, insieme a suo marito, prelevò il giovane Tavish dalla Scuola di Crittogrammatica per Orfani, rivelandosi i suoi veri genitori. Gli spiegarono che fu abbandonato alla nascita finché non si sarebbero manifestate le sue naturali doti di demolitore: una longeva, crudele e non necessaria tradizione tra i demolitori delle Highland scozzesi.

  • Mrs. DeGroot apparve per la prima volta durante il 'WAR!' update.


Radigan Conagher

Radigan Conagher
... d'accordo
Radigan Conagher a proposito delle richieste di costruzione di mostri.

Il nonno dell'Ingegnere, Radigan Conagher, fu ingaggiato da Blutarch Mann per costruire una macchina che gli avrebbe allungato la vita in modo da sopravvivere a suo fratello. Dopo aver accettato, venne raggiunto da una misteriosa donna dall'aspetto simile a quello dell'Amministratrice. Gli offrì dell'Australium per costruire la macchina di Blutarch, a patto che ne costruisse una anche per Redmond.

Radigan subisce una drastica trasformazione, come mostrato nelle pagine nascoste dell'Aggiornamento dell'Ingegnere. Sembra essere diventato più alto, con un paio di folti baffi, divenuto più muscoloso e sviluppando una passione per la birra. Queste corrispondono alle qualità tipiche degli australiani dell'universo di Team Fortress 2. Sicuramente, queste caratteristiche gli sono state conferite dall'esposizione all'Australium. Si potrebbe addirittura dire che dopo la trasformazione sembra una versione vecchia di Saxton Hale.[1]. Nelle fotografie mostrate nelle pagine nascoste, Radigan sembra impugnare quella che pare essere la primissima Ospitalità del Sud. In seguito, viene mostrato che rimpiazzò la sua mano sinistra con un braccio robotico. Durante la fase finale della sua trasformazione, si può notare come i peli sul suo petto abbiano la forma del Texas (in modo simile ai peli di Saxton Hale che hanno la forma dell'Australia).

Radigan sembrava inoltre essere ossessionato da Abraham Lincoln. Nella prima edizione de The Engineer Update, possono essere viste diverse pagine di annotazioni totalmente dedicate all'invenzione di un oggetto che avrebbe potuto salvare il presidente da John Wilkes Booth. Tra quesi dispositivi vi sono: un cappello che avrebbe sparato l'aggressore, una sedia che si sarebbe capovolta sotto un balcone portandolo al sicuro dal malintenzionato e un teletrasporto.

Una delle Latte di Vernice è chiamata in onore di questo personaggio: si tratta del colore Marrone Radigan Conagher.

  • Radigan Conagher comparve per la prima volta nel fumetto 'Loose Canon'.


Mr. & Mrs. Mundy

Mr. & Mrs. Mundy
Sarò onesto con voi: ai miei genitori non importa.
Il Cecchino sul suo lavoro

I genitori del Cecchino, Mr. & Mrs. Mundy, menzionati per la prima volta in Meet the Sniper. Essendo un buon figlio, il Cecchino cerca sempre di stare in contatto con i suoi genitori via telefono o posta e si cura sempre di sapere il loro stato di salute e di aggiornarsi sulle loro novità. Vivono nella Casa Rossa sulla Sinistra in Adelaide St, Australia, non hanno mai approvato dell'occupazione del figlio. In particolare, il padre del Cecchino è il più scontento, che chiama suo figlio un "pistolero impazzito", al contrario del Cecchino che si definisce un "assassino". Nel cercare di porre fine al litigio, il Cecchino scrisse una lettera alla madre dicendole di riferire al padre di come lui guadagni più di un dottore, chiedendolo subito dopo di dirgli invece che lui è un dottore. Dopo essere stato intervistato dal "Regista", il Cecchino ricevette per posta delle fotografie dei genitori.

Come il figlio, nessuno dei genitori porta un paio di baffi, un tratto insolito per degli australiani. Mr. & Mrs. Mundy hanno una somiglianza particolare ai personaggi Giustino e Marilù Bagge della serie animata "Leone il cane fifone". L'illustratore del fumetto ha confermato che la somiglianza dei personaggi, insieme a quella delle loro case, era "praticamente voluta" per via di limiti di tempo[citation needed]


Famiglia del Grosso RED

Il Regista: "Disegnami il quadro."
Il Grosso RED: "No. Questa è la mia arma. Mi piace sparare questa arma. È tutto quello che devi sapere."
Il Grosso RED quando gli viene chiesto di parlare della sua infanzia dal Regista

Anche se non se ne conosce molto, della famiglia del Grosso RED se ne parla per la prima volta nel fumetto "Meet the Director". Il padre del Grosso RED, essendo un contro-rivoluzionario, venne ucciso per motivi ignoti. Dopo la morte del padre nell'autunno del 1941, il Grosso venne deportato in un gulag nel nord della Siberia insieme alla madre e alle due sorelle. Il Grosso e la sua famiglia lavorarono nel gulag per tre mesi, finchè non venne arso al suolo nel dicembre del 1941, facendo scappare tutti i prigionieri. Si venne a scoprire successivamente che le guardie del campo furono torturate fino alla morte.


Altri individui

Old Nick

Nicholas Crowder, ora conosciuto come Old Nick
I bambini buoni ricevono il più grande regalo: non vengono rapiti insieme a quelli cattivi e portati al Polo Sud.
Robin Walker, narrando la storia di Old Nick

Il 18 dicembre 1788, un uomo chiamato Nicolas Crowder raggiunse l'Australia e, dopo aver visto il caldo e la privazione del posto, preferì fare rotta verso il Polo Sud per conquistarlo. Secondo le leggende, risiede tutt'ora in quel luogo.

Ogni 18 dicembre Nicolas, noto ora come Old Nick, ritorna in Australia per controllare se i bambini del luogo si sono comportati bene o male. I bambini buoni ricevono il dono di non essere rapiti insieme a quelli cattivi e portati al Polo Sud per lavorare nella sua fabbrica. I bambini cattivi fabbricano cappelli e armi per Old Nick, i quali vengono poi spediti alla sua magione il 17 dicembre. Dopodiché, vende i doppioni online a prezzi stracciati e, come dice lui, praticamente regalandoli.


Collegamenti esterni